Immissioni ed emissioni

logo_Immissione_Emissione_vas

IL PROGETTO

OSSERVATORIO NAZIONALE IMMISSIONI ED EMISSIONI

L’Osservatorio nazionale sulle Immissioni ed Emissioni – con il suo rapporto annuale, le periodiche comunicazioni, le sessioni di analisi, ricerca e denuncia – svolge attività di approfondimento scientifico e di divulgazione delle conoscenze ambientali ai cittadini.

La raccolta e la sistematizzazione dei dati sulle immissioni ed emissioni (acustiche, luminose, elettromagnetiche e atmosferiche) avviene tenendo conto di un sistema di indicatori riconosciuti dalle istituzioni a livello internazionale.

Ciò consente di effettuare confronti e previsioni, tracciare l’andamento storico e territoriale degli inquinamenti da sorgenti antropiche, ipotizzando azioni di mitigazione e compensazione ambientale.

La realizzazione di eventi e pubblicazioni a tema, l’inserimento dei dati e delle valutazioni scientifiche in un sito web dell’associazione, sia di livello regionale che nazionale – e la messa a disposizione di un centro di raccolta e documentazione aperto al pubblico consente un’ampia divulgazione delle tematiche ambientali e lo scambio in tempo reale di dati e informazioni, la facile comprensione da parte di qualsiasi cittadino dei rischi correlati all’inquinamento e dei comportamenti individuali e collettivi da adottare per migliorare la situazione.
Scopi, contenuti, obbiettivi Gli scopi dell’Osservatorio sono innanzitutto:

-mettere in rete e far comunicare tra loro gli esperti ambientali e della comunità scientifica; -sollecitare le indagini ambientali da parte delle istituzioni preposte; -analizzare e “commentare” i dati diffusi alle popolazioni, garantendo una valutazione imparziale, basata su metodologie rigorose utilizzate a livello internazionale; -proporre modifiche legislative, piani di intervento, azioni mirate in campo ambientale. -organizzare e diffondere sul territorio dei momenti di dibattito e di confronto.

In particolare, l’Osservatorio svolgerà attività di analisi, stimolo nei confronti delle istituzioni, proposta di azioni innovative e consulenza mirata allo scopo di perseguire la riduzione delle immissioni prodotte in ambito urbano e metropolitano (microimmissioni derivanti da traffico, abitazioni, impianti tecnologici, piccole imprese , gestione integrata del ciclo dei rifiuti e dell’acqua, produzione e utilizzo dell’energia, ecc.).

Sarà monitorata l’applicazione del Patto dei Sindaci da parte di tutte le amministrazioni locali che hanno assunto impegni formali in questo senso, valutando la bontà dei documenti di indirizzo, i Piani d’Azione approvati e la loro effettiva messa in opera, tenendo particolarmente conto degli effetti (quantificabili) in tema di emissioni ed immissioni.

Saranno elaborate alcune proposte e idee da sottoporre alle istituzioni regionali, valutati l’applicazione e gli effetti delle leggi vigenti in materia.

Sarà data particolare attenzione alla divulgazione di dati e “ecoconsigli” all’interno del mondo universitario e della scuola superiore
Articolazione e modalità di realizzazione

  1. Produzione di efficaci strumenti di comunicazione quali newsletters e rapporti periodici per organi di informazione, utilizzando al massimo lo strumento web e i meccanismi di comunicazione virale.
  2. Incontri tematici, workshop e sessioni di educazione ambientale nel mondo universitario e nelle scuole superiori lombarde.
  3. Convegno annuale “Immissioni ed Emissioni Sostenibili”.
  4. I siti web nazionale e regionale dell’associazione saranno interessati direttamente nel progetto, con link e sessioni di approfondimento collegati al portale virtuale “Emissioni ed Immissioni sostenibili”, il contenitore principale dove sono raccolti (e tramite il quale si diffondono) gli atti e i documenti degli appuntamenti scientifici organizzati da VAS su queste tematiche e dove si crea un rapporto costante con i cittadini e altre associazioni per lo scambio di informazioni e notizie.

manchetteVASDEFSMALL

Collaborazioni

Università, centri di ricerca pubblici e privati, istituzioni, comitati di cittadini.

Destinatari

I cittadini esposti agli agenti inquinanti, studenti universitari e delle scuole superiori, operatori dell’informazione, amministratori pubblici (soprattutto quelli che rappresentano le città che hanno aderito al Patto dei Sindaci), consulenti di impresa, autorità di controllo e di ricerca, medici ed esponenti della comunità scientifica.

Sito dedicato: http://www.immissioniemissioni.org/

VAS Onlus Corso Vittorio Emanuele II, n° 154 – 00186 – Roma Segreteria nazionale Telefono: +39.06.3608181 – Fax: +39.06.36081827 – Numero Verde 800 866158vas@vasonlus.it

 

VAS Lombardia Vas Lombardia – Via Passerini 18, 20162 Milano Tel. 02 66104888 – Fax 02 36737706

Referenti Osservatorio: Alfio Rizzo, Anna Bruneri

coordinamento@vaslombardia.org

www.immissioniemissioni.org

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com