La Camera dei Deputati ha approvato i primi tre articoli della legge di riforma delle aree naturali protette

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterPrint this page

 

Nel pomeriggio del 17 maggio 2017 la Camera dei Deputati ha ripeso l’esame del disegno di legge A.C. 4144_A, di riforma della legge quadro n. 394/1991.

Al termine della seduta n. 798 sono stati esaminati ed approvati i premi tre articoli del disegno di legge.

Dell’’articolo 1 (Modifiche all’articolo 2 della legge n. 394 del 1991) è stato approvato il testo emendato dalla Commissione Ambiente (emendamento 1.800)

La Camera dei Deputati ha poi approvato l’art. 1-bis (Modifiche agli articoli 3 e 4 della legge n. 394 del 1991) secondo il testo emendato e l’art. 2 (Destinazione del contributo di sbarco a favore delle aree protette delle isole minori) sempre secondo il testo emendato: è stato parimenti approvato l’articolo aggiuntivo 2-bis (Agevolazioni fiscali nelle aree protette) secondo il testo emendato.

L’art. 3 (Modifica all’articolo 8 della legge n. 394 del 1991) è stato approvato secondo il testo approvato dall’Assemblea del Senato.

La seduta è stato interrotta mentre si stava esaminando l’art. 4 (Modifica all’articolo 9 della legge n. 394 del 1991).

Resoconto stenografico della seduta del 17 maggio 2017

Elenco degli emendamenti presentati



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.