Diritti al mare, diritti del mare

Educazione e sostenibilità ambientale dello sviluppo al fine di sensibilizzare i cittadini e le istituzioni alla protezione ambientale e ad un uso responsabile delle acque e delle coste leggi tutto »

Ecoturismo

Promozione del turismo responsabile, attento all’ecologia, iniziative per promuovere la conoscenza delle tradizioni, della cultura e della storia del territorio in cui viviamo leggi tutto »

Liberi da OGM

Liberi da Ogm è una Campagna di VAS per la sicurezza alimentare e la difesa dell’agricoltura e della biodiversità leggi tutto »

Mangiasano

Con Mangiasano, si propone un modello agricolo basato sulla biodiversità, sulla stagionalità, sulla conservazione dei semi locali e delle conoscenze dei contadini, al fine di creare l\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\'incontro cittadino produttore leggi tutto »

Preveniamo gli incendi

Un protocollo d’intesa che impegna ambientalisti ed agricoltori a collaborare insieme alla prevenzione degli incendi e alla tutela del patrimonio agro-forestale leggi tutto »

Vas in campo

Le nostre iniziative, le battaglie in difesa dell\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\'ambiente e della salute del cittadino leggi tutto »

 


Presentazione del libro “Water Grabbing” Le guerre nascoste per l’acqua nel XXI secolo

  ...




Dopo bici arriva monopattino a noleggio, debutta a Parigi

  La startup americana Lime punta a rivoluzionare la mobilità in Europa portando nelle grandi città bici e monopattini elettrici a noleggio. La società californiana, che conta un milione di utenti in 60 città statunitensi, oggi ha inaugurato il servizio a Parigi, ...




Un gregge a spasso per Parigi. «Portiamo la pace rurale»

    Corriere della Sera 24.06.2018 ...




Rifiuti, la raccolta differenziata porta a porta costa oltre il doppio rispetto a quella stradale

  Tenere pulita casa propria costa, e lo stesso vale per una città: a maggior ragione se le operazioni di “pulizia” si fanno via via più articolate. Lo studio annuale sulla raccolta differenziata italiana sviluppato da Utilitalia (la Federazione che riunisce le ...




Nel Tirreno microplastica anche in pesci e invertebrati. Rapporto di Greenpeace, Univpm e Ismar-Cnr

  Il nuovo  rapporto scientifico “Microplastics in fish and invertebrates along the Tyrrhenian coast” pubblicato dall’Università Politecnica delle Marche (Univpm), che da conto di una ricerca  condotta insieme a Greenpeace e Istituto di Scienze marine del Cnr (Ismar-Cnr) di Genova «conferma la presenza ...




Rifiuti, 40 milioni di tonnellate in giro per l’Italia. E i costi di smaltimento (e trasferimento) li pagano i cittadini

  Lo chiamano il turismo dei rifiuti. Almeno 40 milioni di tonnellate di scarti nel 2016 hanno attraversato l’Italia da una regione all’altra a bordo di oltre un milione e mezzo di tir. Roma spenderà qualcosa come 188 milioni per portare fuori dalla capitale 1,2 milioni di ...




Schizofrenica politica energetica europea: avanti tutta con le biomasse

  Il 14 giugno 2018 i rappresentanti di Consiglio europeo, Parlamento e Commissione hanno siglato l’accordo che modifica e amplia il quadro normativo europeo al 2030 sulle energie rinnovabili, compresi l’autoconsumo e i trasporti: il livello minimo del 32% di energia prodotta da fonti rinnovabili; il 14% per il ...




La risposta del Parco dell’Appennino lucano a Legambiente

  L’attenzione riservata da Legambiente Basilicata, e dal responsabile delle aree protette, al Parco Nazionale dell’Appennino Lucano è giunta ormai ai livelli della insostenibilità, sia per le falsità con le quali si riempiono giornali e dossier (nei quali l’associazione dimentica di citare ...




Exxon: le azioni legali sul clima violano il nostro diritto di dire le bugie

  La più grande multinazionale petrolifera del mmondo, Exxon.Mobil, è in difficoltà per aver nascosto i dati scientifici di cui era in possesso da molti anni che dimostravano la correlazione tra combustibili fossili e riscaldamento globale. Nel 2017 un gruppo di città ...




Parco dell’Appennino Lucano, Legambiente: «Il commissariamento del Parco è l’unica soluzione»

  Legambiente parte nuovamente all’attacco dell’Ente Parco Nazionale dell’Appennino Lucano-Val d’Agri-Lagonegrese e sottolinea «la necessità di un resettaggio complessivo e solo la nomina di un commissario libero da condizionamenti, in attesa che rapidamente si nomini un presidente di alto profilo, può interrompere ...


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com